Recensione Easy Feel

Grazie alla mia collega Spela Plesnar ho avuto l’occasione di provare anche lo strutturato Easy Feel.
Easy Feel viene prodotto in India da un’ azienda “fair trade” (in Italia potete trovarlo in vendita su CarryMama) ed è realizzato in cotone tinto a mano con una particolare tecnica chiamata ikat (per saperne di più andate qui)
E’ disponibile in diverse fantasie ed in tre taglie:
-standar
-toddler
-preschooler

Io ho avuto qui da me “in vacanza” la versione toddler 🙂IMG_2185

Come primo impatto ho pensato che fosse molto bello ma troppo imbottito.
Mi è sembrato “tanto”.
Impressione però subito smentita fin dalla prima prova.
Le imbottiture infatti sono addosso estremamente confortevoli.

Ma andiamo a vederlo nel dettaglio:

IMG_2181

Il pannello centrale non è regolabile ed è molto avvolgente.
Le sue dimensioni sono circa 43 cm di larghezza per quasi 46 cm in altezza.
Ha 4 strati di tessuto per renderlo ben sostenitivo ma resta comunque molto leggero (un tipo di leggerezza che mi fa pensare anche ad un confort estivo ottimale)
Presenta delle spesse imbottiture che si collocano sotto le ginocchia e che lo rendono particolarmente comodo per i bimbi.
IMG_2195(Feedback che ho avuto direttamente dai miei di bimbi durante i test.)

E’ dotato di un reggitesta che va “a scomparire” dentro un apposito alloggio collocato nella parte superiore del pannello:

Il reggitesta è molto ampio.
IMG_2147.jpg

Il fascione ventrale è dotato di un’imbottitura molto spessa e solida.

Come potete vedere anche a paragone con altri strutturati:
IMG_219q9
E questa cosa, come avevo brevemente già accennato prima, personalmente mi aveva lasciato molto perplessa.
Ed invece il fascione ventrale easy feel nonostante lo spessore e la solidità,nonostante la rigidità apparente è in realtà estremamente confortevole.
Anzi, proprio grazie alla sua mole consente uno scarico peso decisamente ottimale.
IMG_2175
Sia portando pancia a pancia che sulla schiena.

Il fascione ventrale è inoltre dotato di una piccola taschina e dell’elastico di sicurezza per la chiusura.

Gli spallacci sono anch’essi ben imbottiti e dotati di una doppia regolazione, bassa e alta che li rendono adattabili un pò a tutte le corporature:


Sono molto simili in dimensione a quelli degli altri strutturati anche se leggermente più grandi ma anche in questo caso il confort non viene penalizzato.
Anzi.
Ottima la performance su pesi notevoli (provato il toddler con il mio cinquenne)
Da segnalare che gli spallacci sono fissi, non hanno quindi la possibilità di essere sganciati e\o incrociati.

A seguire brevi foto comparative con Regolo Kibi e Buzzidil XL
IMG_2196IMG_2197IMG_2198
Come potete vedere è un marsupio toddler che compete benissimo con gli altri regolabili 🙂

Ultima nota (ma non ultima in termini di comodità) è la sacca in dotazione che lo contiene e ne permette agevolmente il trasporto:
IMG_2203.jpg

In conclusione posso dire che sono stata felicissima di averlo in vacanza e di averlo potuto provare.
Sono riuscita a soddisfare una curiosità che avevo da un pò.


Noi ci siamo trovati davvero molto bene tanto che ho deciso di prenderne uno (preschooler) ad uso personale.
Aspetto solo che venga introdotto un bel fucsia 🙂
Vi terrò aggiornati!

Annunci

5 thoughts on “Recensione Easy Feel

  1. Ciao, ci avevo fatto un pensierino anch’io all’Easy Feel, avendo un bimbo di 2 anni ma abbastanza alto per la sua età, meglio toddler o preschool? Non so il prezzo, ma lo vorrei portare a lungo! Grazie!!!

    Mi piace

  2. Ottima recensione che però mi ha messo anche in crisi! Mia figlia ha 11 mesi ed è alta circa 72 cm e pesa circa 8 kg. Ero convintissima di volere un buzzidil che ho chiesto a mio marito come regalo di compleanno (tra 20 giorni!). Io ho la scoliosi quindi vorrei che il peso venga ben distribuito altrimenti mi viene subito un bel mal di schiena! Il marsupio lo useremo entrambi ed è per questo che pensavo ad un regolabile…oltretutto pensavo anche di fare un unico acquisto (visto che ormai siamo appunto arrivati quasi all’anno). Ora però tutto questo sostegno di cui parli dell’easyfeel mi piace mooooolto!!!! Cosa mi consiglieresti? Grazie mille!!!

    Mi piace

    • Grazie 😘Sicuramente il buzzidil ha un ottimo scarico del peso e ha il vantaggio di potervi seguire bene per tutto il percorso grazie alle numerose regolazioni che ha.Peró
      lo scarico peso dell’easyfeel è effettivamente migliore.È molto solido come marsupio e dona un ottimo confort.L’ideale come al solito sarebbe provarne personalmente la vestibilità ma deduco che tu non abbia nessuna fascioteca vicino vero?

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...