Archivi

Laboratorio pratico per imparare la FWCC a Francavilla!

Vi aspetto venerdì 16 Febbraio per imparare insieme una tecnica di legatura cuore a cuore!

Cosa c’è di meglio per San Valentino di farsi regalare un abbraccio coccoloso al profumo di bimbo??? 🙂
panciaapanciaav
Vedremo insieme la tecnica di legatura con la fascia lunga chiamata “X fasciata” adatta da circa un mese a quando il bambino lo gradisce.
Ottima sia in estate che in inverno.
Posti come sempre limitati.   Per info e prenotazioni tuttinfascia@gmail.com

 

Questo venerdì inoltre le mamme che saranno al mio incontro avranno l’occasione per provare la fascia turca Elmas by Melodilana
27867937_1857568627650048_1064557990443710125_n
Una coccola morbidosa ❤ .   E lascerò che siano loro a raccontarvela 😉

A breve sul blog la recensione della Elmas e della sua sorellina Mozaik

LikU Tester Rose

LikU acronimo di Like yoU-Unique è la nuova linea di fasce più budget friendly ( economica) che verrà lanciata sul mercato dalla famosa casa produttrice tedesca Linuschka.
Per il momento non è ancora possibile acquistare i loro prodotti ma sono state spedite diverse fasce per dei giri tester tra consulenti e mamme ed una è passata anche da qui 🙂
In Abruzzo sono arrivale le Rose.
26732812_10215649107570490_1584948646_o
La prima impressione avuta è stata molto positiva.
Il pattern ed il colore mi hanno colpita tantissimo!
Davvero molto il mio genere e davvero davvero molto nel mio stile.

Si tratta di un tester in taglia 6 100% cotone biologico.
Il centro è evidenziato con un’etichetta e gli orli sono cuciti in modo alternato così da permettere alla fascia di venire indossata in entrambi i versi

Ho avuto la possibilità di tenerla un bel pò di tempo (non l’avrei resa più in realtà!) ed ho quindi avuto la possibilità di farla provare anche a diverse delle mie “mamme”.
Il giudizio positivo è stato unanime.


Il colore si presenta molto vivo quasi tridimensionale.
Ha un effetto lucido un pò cerato che però in legatura non si avverte quasi per nulla.
La fascia è molto morbida, sottile al tatto nonostante la grammatura media.
Gli orli seguono bene i comandi e la fascia lavora molto bene sia in monostrato che in  multistrato.

Presenta un certo grip e questo richiede una mano un pò più esperta ma una volta sistemata bene non si sposta.
Ha inoltre una buona elasticità diagonale che le permette di seguire le forme ma non la rende cedevole.
Trama fitta e buona avvolgenza.
Il nodo è corrispondente a quello di una fascia di media grammatura quindi non particolarmente snello ed in questi giorni di prova io infatti ho preferito fermarla con gli anelli.
Comunque anche scegliendo il classico nodo non è assolutamente un problema legarla.

Giudizio complessivo: promossa!
La Linuschka abbassa il budget ma non rinuncia alla qualità.
Se cercate una fascia da tutto il percorso prendetela seriamente in considerazione.
Quanto a me prometto che cercherò di procurarmene presto una per la fascioteca 😉

Apple Blossom Wovens:Under the Sea v2 – Black Linen

Finalmente grazie alla mia collega Ilaria Ottati sono riuscita a provare questa meraviglia.
Una fascia tessuta da un telaio meccanico  che sembra a tutti gli effetti una handwoven 🙂
22047267_10214765279755347_2079716754_o
Il marchio si chiama Apple Blossom Wovens.
Vengono prodotte in USA e trovate qui il loro sito web.
Si collocano nella fascia di prezzo medio alta del mercato e in Italia vengono vendute da Carrymama.

Il modello che è passato da queste parti è Under the Sea v2 – Black Linen


Arrivata già così morbida che se non lo avessi saputo non mi sarei minimamente accorta della presenza del lino.
Si tratta di una fascia point twill di media consistenza (grammatura dichiarata di 290 quindi alta) e con superficie liscia che al tatto è quasi scivolosa.
La trama è molto fitta e la sensazione che da il tessuto è di essere molto denso.
Come la maggior parte delle HW non ha orli cuciti ed il centro è indicato da una bella etichetta facilmente rintracciabile.

La sfumatura di colore poi è molto bella, ricorda davvero gli abissi marini.
Ho provato quindi diverse legature mono e multistrato.


La prima cosa che ho notato è che il  sostegno fornito è ottimo anche in zainetto.
Resta molto confortevole sulle spalle.
I lembi seguono docilmente la legatura e si lasciano tirare senza opporre resistenza.
L’elasticità diagonale è molto buona, non eccessiva. Grip presente.
Il nodo inoltre a dispetto della grammatura non presenta eccessivo volume.


Ho passato con lei belle giornate di prove e camminate in cui davvero ho imparato ad apprezzarla moltissimo.

Resta però nonostante tutte queste caratteristiche positive una fascia non da principiante.
Per maneggiare bene un’alta grammatura senza bordi serve comunque un minimo di manualità e sicuramente non è una fascia adatta ad un neonato per via dell’alta grammatura.
Ma se volete una fascia che ricordi molto da vicino le handwoven con un prezzo più contenuto questa sicuramente è la fascia che fa per voi 🙂
Spero di poter provare anche altre loro tessiture in futuro e di prenderne una per fascioteca.
22050567_10214765288475565_1468298011_o

 

Beloved Baby Wrap Frozen Joy

Oggi vi parlo di un altro marchio che ha fatto capolino recentemente nel panorama del babywearing:Beloved Slings
Sono fasce tessute con telaio jacquard prodotte in Europa (Polonia) e che utilizzano filati rispettosi di tutti gli standard OEKO TEX 100 and EU Norm EN 13209-2 .

Il modello che ho potuto provare grazie alla gentilezza della mia collega Eloise titolare di Elobaby è la Frozen Joy in taglia 6.
21284277_10214559702496044_177487830_oAl suo arrivo si è presentata contenuta in una deliziosa borsina che riprende i colori della fascia e che può essere usata per contenere quest’ultima o per trasportare qualsiasi cosa si voglia…

La fascia presenta un disegno di coni gelato su una sfumatura rosa viola e blu fatta in 100% cotone pettinato e con grammatura post lavaggio dichiarata di 270 gsm (alta grammatura).
I colori sono brillanti e vibranti:


L’unico giudizio che mi sento di dare è un WOW!
Gli orli sono ben cuciti e facilmente individuabili e svolgono bene il loro lavoro.

A primo tocco si presenta molto molto morbida e coccolosa ed anche estremamente maneggevole tanto che non sembra quasi essere ad alta grammatura.
E’ solo una volta wrappata che mostra in effetti di sviluppare un discreto volume sia nel nodo ma anche nei leg pass e questo a mio parere la rende non adatta ai neonatini.
Sulle spalle risulta confortevole anche in monostrato.
Ha una buona tenuta ed un buon sostegno.
L‘elasticità diagonale è presente in giusta misura e non eccessiva e le legature risultano ben avvolgenti.
21297652_10214559703736075_1470898595_o
In legature multistrato poi consente una lavorazione ottimale dimostrando un giusto grip ed un’agile scorrevolezza dei lembi l’uno sull’altro.
Esteticamente anche da wrappata resta bellissima:
21297385_10214559702056033_1217070295_o
Il centro è individuato da un piccolo cuore ed è consentito il lavaggio in lavatrice (mi raccomando non esagerate con la centrifuga e mai ammorbidente!!!!):

In conclusione mi sento tranquillamente di consigliarla.
L’unica difficoltà che credo potreste incontrare è la scelta.
Sono tutte talmente belle che è davvero difficile!
21284738_10214559702296039_462805088_o
Spero di riuscire a prenderne una per la fascioteca presto 🙂

Vanamo Kide Kosmos

Grazie alla mia collega Ilaria Rizzini che gestisce Ecoalternativa ( shop online qui) ed alla  “Wear A Baby” ho avuto il piacere di poter testare una Vanamo Kide Kosmos.

20883615_10214410158677542_1211295084_o
Le Vanamo Wrap sono prodotte in finlandia (dalla WearABaby appunto) con l’utilizzo di fibre naturali.
La Kide Kosmos è in 100% cotone certificato GOTS con una grammatura post-lavaggio dichiarata di circa 298g/m2 (parliamo perciò di alta grammatura).
Quella che è arrivata a casa mia non aveva la scatola quindi non posso esprimere giudizi sul packaging ,era in un sacchetto e l’ho aperta al buio del pomeriggio….
Questo per dirvi che io che non amo molto i colori carichi nè i weft scuri (questa lo ha nero) ammetto sinceramente di aver avuto una prima impressione dal punto di vista prettamente estetico non proprio delle migliori ma poi…portata alla luce si accende! (la foto che segue è senza alcun tipo di filtro!!!!!)

20841699_10214383467490279_830370513_o
I disegni ispirati alla tessitura finlandese sembrano uscire dal tessuto ed i colori sono vibranti e camaleontici!
Ricordano molto le luci del nord! E’ incredibilmente luminosa!

Wrappata poi è una vera scoperta.


A differenza di molte delle fasce con pari grammatura si presta molto bene ad essere lavorata senza troppa fatica.
Risulta molto ariosa e soffice.
Ha una notevole elasticità diagonale che consente un ottimo tiraggio.
La legatura risulta molto avvolgente e sostenitiva.
Una volta legata non si sposta di 1mm.
Ha un grip  davvero buono che tuttavia non impedisce ai lembi di scorrere bene l’uno sull’altro.
20861216_10214383468330300_1853589244_o.jpg
L’ho provata in legature multistrato e monostrato e la resa è ugualmente soddisfacente.
Anche in semplice zainetto resta confortevole sulle spalle.
Il nodo è leggermente ingombrante, non come ci si aspetterebbe da una fascia così corposa ma comunque non possiamo parlare di un nodo snello (quindi se siete alla ricerca di una taglia corta per zainetto veloce prendete piuttosto una misura in più che una in meno perchè mangia un pò di lunghezza o ricorrete agli anelli per chiudere).
Il middle point è individuato da una piccola etichetta con un fiorellino che personalmente trovo molto in tema e carinissima come la loro etichetta in generale che richiama immediatamente temi nordici.

20930256_10214410158837546_1265822124_o

Gli orli sono cuciti e per mio gusto personale forse un pò troppo sottili per una fascia di questo genere ma ho fatto prove di legatura anche chiudendo gli occhi e restano facilmente rintracciabili quindi direi che svolgono ugualmente il loro lavoro.

Conclusione: Vanamo promossa a pieni voti!
Unica avvertenza non è una fascia per neonatini.
La sua corposità la rende meglio adatta a bimbi più grandicelli.
La vedo perfetta invece anche in taglia corta per zainetti veloci.

Neisna Veer Nightglitter

Ho avuto la fortuna di essere scelta dalla svizzera Neisna (https://neisna.swiss/)per testare una delle loro fasce : la Veer Nightglitter che ha terminato il suo giro in Europa proprio qui in Italia.

Di primo impatto la confezione si presenta molto carina.


La fascia è in una pratica shopper blu con su stampato il loro logo ed è accompagnata da un libretto contenente poche semplici regole di cura.
Estraendola si nota subito lo sbrilluccichio.
Composizione 98% cotone e 2% glitter.
Il tessuto si presenta  morbido con una discreta elasticità diagonale, gli orli ben cuciti facilmente identificabili e con cucitura alternata in modo da renderli sia didattici sia da permettere alla fascia di essere indossata in entrambi i modi.

Il middle point è indicato da un cuoricino.
Il pattern ha una trama fitta ed un piacevole effetto 3D e lo sfavillio si amalgama bene nel disegno senza renderlo eccessivo.
Rende elegante anche solo il gesto di tenerla in mano per wrapparla.
E’ corposa al tatto ma non pesante.
Legarla è abbastanza facile.
Il tessuto segue bene, a volte il grip sembra un pelo eccessivo ma con un pizzico di destrezza la fascia finisce per seguire docile la legatura.
Non si tratta a mio parare di una papabile prima fascia ma tirando le somme non serve neanche troppa esperienza per maneggiarla.
(Quindi se non siete proprio alla primissima esperienza avete via libera nello shopping!!!!)
Il nodo che sviluppa è una via di mezzo, non eccessivamente ingombrante ma neanche particolarmente snello.
Sicuramente si presterebbe bene ad essere fermata con degli anelli cosa che purtroppo avendola potuta tenere solo 3 giorni io non sono riuscita a provare.
I glitter seppur molto presenti su tutto il tessuto non sono percepibili, non danno fastidio nè graffiano, sono perfettamente inglobati nel tessuto.

Il colore che già si presenta molto piacevole alla luce artificiale con il sole poi si accende:

Fornisce un ottimo sostegno sia in legature monostrato..


..che in multistrato:

Ho molto apprezzato la resa di questa fascia nella tenuta della legatura che una volta eseguita resta lì, solida, ferma.
Tenuta salda senza effetto coperta.

Mi sarebbe piaciuto poterla tenere un pò di più per provarla meglio e dar la possibilità alle mie mamme di fare altrettanto ma non si sa mai…magari qualche Neisna ripasserà da queste parti 🙂

Recensione “rigida” Neko Slings

Ho avuto in queste vacanze l’occasione di testare una fascia non elastica Neko Slings e ne sono rimasta piacevolmente colpita!
Partiamo dalla presentazione.
La fascia è arrivata corredata da libretto in italiano ed una carinissima borsa di stoffa dove riporla:


Il modello che ho avuto la possibilità di testare è Efes Paisley Wine , 100% Cotone Bio con 260 g/m2.
Il colore è molto bello,intenso,un vinaccia chiaro che si alterna al nero.

img_3906Gli orli sono facilmente rintracciabili e possono essere definiti come “didattici” (hanno cioè due colori diversi), inoltre il loro particolare modo di essere cuciti uno all’opposto dell’altro rende la fascia priva di un vero e proprio wrong side e possiamo parlare quindi anche qui di fascia double-face.


Questa personalmente è una qualità che apprezzo molto nelle fasce in quanto le rende particolarmente versatili.

Il centro è indicato da un’etichetta recante una piccola orma.

.

Al tatto la Efes Paisley si presenta molto corposa ma subito soffice.
Ha una buona elasticità diagonale che ne rende agevole il tiraggio.
Anche il nodo è tranquillamente gestibile.
L’ho provata in legature pancia a pancia (FWCC e SCC) e sul fianco (RHC)con la mia piccolina di 5 mesi..


Ed in legature sulla schiena in monostrato (RC) e multistrato (BWCC) con il mio quasi treenne..


In tutte le circostanze la fascia si è comportata benissimo.
I lembi scorrono docilmente gli uni sugli altri.
Buono il grip.
Ottimo sostegno sia in monostrato che in multistrato.
Si tira agevolmente e consente di fare legature subito perfette.
Usabile a mio parere sia con i neonati che con i bambini più grandi.
In Italia potete trovarla da Gioia Baby :negozio della mia collega Zuhal che mi ha gentilmente dato la possibilità di provare questa bellezza 🙂
Se cercate una bella fascia ad un ottimo prezzo non potete non tenerle presente.
Oltre alle neko “rigide” troverete lì anche le elastiche di cui avevo già fatto recensione qui!

Si ringraziano Teresa Mia e Francesco per la collaborazione.