Archivio tag | fasciarigida

Corsi di gruppo in Dicembre!

Buongiorno e buon mercoledì!

Sono finalmente guarita!!!!💪

Voi come state?

Tutti bene?

Spero di si 😉

Preparatevi perchè a Dicembre arriveranno qui in fascioteca tante novità da provare 😍

Intanto vi ricordo i corsi di gruppo previsti per dicembre:

-Portare Pancia a Pancia *avanzato*

Vedremo insieme la tecnica della FWCC

-Portare sulla Schiena *base*

Vedremo insieme una tecnica di caricamento e una prima legatura sulla schiena.

Per portare dietro in autonomia e sicurezza!

I corsi si terranno presso Juno Maternità a Pescara.

Le iscrizioni sono aperte e chiuderanno mercoledì 5 Dicembre.

Posti limitati.

Per qualsiasi richiesta di informazioni o domande scrivetemi pure 😊

i

Annunci

#fasciavacanza partita!!!!!!

Finalmente le fasce hanno spiccato il volo!

Grazie a tutte le mamme che hanno salutato la loro partenza partecipando ieri al caffè da Ikea!
Le fasce sono state consegnate a Serena e Giorgia!

 

46398214_2325835730823333_987558774015262720_n

Venite con noi a seguire il loro viaggio fatto di coccole e foto nel gruppo:

❣️QUI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!❣️

#tuttinfascia #babywearing #fasciacaffè

LikU Tester Rose

LikU acronimo di Like yoU-Unique è la nuova linea di fasce più budget friendly ( economica) che verrà lanciata sul mercato dalla famosa casa produttrice tedesca Linuschka.
Per il momento non è ancora possibile acquistare i loro prodotti ma sono state spedite diverse fasce per dei giri tester tra consulenti e mamme ed una è passata anche da qui 🙂
In Abruzzo sono arrivale le Rose.
26732812_10215649107570490_1584948646_o
La prima impressione avuta è stata molto positiva.
Il pattern ed il colore mi hanno colpita tantissimo!
Davvero molto il mio genere e davvero davvero molto nel mio stile.

Si tratta di un tester in taglia 6 100% cotone biologico.
Il centro è evidenziato con un’etichetta e gli orli sono cuciti in modo alternato così da permettere alla fascia di venire indossata in entrambi i versi

Ho avuto la possibilità di tenerla un bel pò di tempo (non l’avrei resa più in realtà!) ed ho quindi avuto la possibilità di farla provare anche a diverse delle mie “mamme”.
Il giudizio positivo è stato unanime.


Il colore si presenta molto vivo quasi tridimensionale.
Ha un effetto lucido un pò cerato che però in legatura non si avverte quasi per nulla.
La fascia è molto morbida, sottile al tatto nonostante la grammatura media.
Gli orli seguono bene i comandi e la fascia lavora molto bene sia in monostrato che in  multistrato.

Presenta un certo grip e questo richiede una mano un pò più esperta ma una volta sistemata bene non si sposta.
Ha inoltre una buona elasticità diagonale che le permette di seguire le forme ma non la rende cedevole.
Trama fitta e buona avvolgenza.
Il nodo è corrispondente a quello di una fascia di media grammatura quindi non particolarmente snello ed in questi giorni di prova io infatti ho preferito fermarla con gli anelli.
Comunque anche scegliendo il classico nodo non è assolutamente un problema legarla.

Giudizio complessivo: promossa!
La Linuschka abbassa il budget ma non rinuncia alla qualità.
Se cercate una fascia da tutto il percorso prendetela seriamente in considerazione.
Quanto a me prometto che cercherò di procurarmene presto una per la fascioteca 😉

Apple Blossom Wovens:Under the Sea v2 – Black Linen

Finalmente grazie alla mia collega Ilaria Ottati sono riuscita a provare questa meraviglia.
Una fascia tessuta da un telaio meccanico  che sembra a tutti gli effetti una handwoven 🙂
22047267_10214765279755347_2079716754_o
Il marchio si chiama Apple Blossom Wovens.
Vengono prodotte in USA e trovate qui il loro sito web.
Si collocano nella fascia di prezzo medio alta del mercato e in Italia vengono vendute da Carrymama.

Il modello che è passato da queste parti è Under the Sea v2 – Black Linen


Arrivata già così morbida che se non lo avessi saputo non mi sarei minimamente accorta della presenza del lino.
Si tratta di una fascia point twill di media consistenza (grammatura dichiarata di 290 quindi alta) e con superficie liscia che al tatto è quasi scivolosa.
La trama è molto fitta e la sensazione che da il tessuto è di essere molto denso.
Come la maggior parte delle HW non ha orli cuciti ed il centro è indicato da una bella etichetta facilmente rintracciabile.

La sfumatura di colore poi è molto bella, ricorda davvero gli abissi marini.
Ho provato quindi diverse legature mono e multistrato.


La prima cosa che ho notato è che il  sostegno fornito è ottimo anche in zainetto.
Resta molto confortevole sulle spalle.
I lembi seguono docilmente la legatura e si lasciano tirare senza opporre resistenza.
L’elasticità diagonale è molto buona, non eccessiva. Grip presente.
Il nodo inoltre a dispetto della grammatura non presenta eccessivo volume.


Ho passato con lei belle giornate di prove e camminate in cui davvero ho imparato ad apprezzarla moltissimo.

Resta però nonostante tutte queste caratteristiche positive una fascia non da principiante.
Per maneggiare bene un’alta grammatura senza bordi serve comunque un minimo di manualità e sicuramente non è una fascia adatta ad un neonato per via dell’alta grammatura.
Ma se volete una fascia che ricordi molto da vicino le handwoven con un prezzo più contenuto questa sicuramente è la fascia che fa per voi 🙂
Spero di poter provare anche altre loro tessiture in futuro e di prenderne una per fascioteca.
22050567_10214765288475565_1468298011_o

 

Neisna Veer Nightglitter

Ho avuto la fortuna di essere scelta dalla svizzera Neisna (https://neisna.swiss/)per testare una delle loro fasce : la Veer Nightglitter che ha terminato il suo giro in Europa proprio qui in Italia.

Di primo impatto la confezione si presenta molto carina.


La fascia è in una pratica shopper blu con su stampato il loro logo ed è accompagnata da un libretto contenente poche semplici regole di cura.
Estraendola si nota subito lo sbrilluccichio.
Composizione 98% cotone e 2% glitter.
Il tessuto si presenta  morbido con una discreta elasticità diagonale, gli orli ben cuciti facilmente identificabili e con cucitura alternata in modo da renderli sia didattici sia da permettere alla fascia di essere indossata in entrambi i modi.

Il middle point è indicato da un cuoricino.
Il pattern ha una trama fitta ed un piacevole effetto 3D e lo sfavillio si amalgama bene nel disegno senza renderlo eccessivo.
Rende elegante anche solo il gesto di tenerla in mano per wrapparla.
E’ corposa al tatto ma non pesante.
Legarla è abbastanza facile.
Il tessuto segue bene, a volte il grip sembra un pelo eccessivo ma con un pizzico di destrezza la fascia finisce per seguire docile la legatura.
Non si tratta a mio parare di una papabile prima fascia ma tirando le somme non serve neanche troppa esperienza per maneggiarla.
(Quindi se non siete proprio alla primissima esperienza avete via libera nello shopping!!!!)
Il nodo che sviluppa è una via di mezzo, non eccessivamente ingombrante ma neanche particolarmente snello.
Sicuramente si presterebbe bene ad essere fermata con degli anelli cosa che purtroppo avendola potuta tenere solo 3 giorni io non sono riuscita a provare.
I glitter seppur molto presenti su tutto il tessuto non sono percepibili, non danno fastidio nè graffiano, sono perfettamente inglobati nel tessuto.

Il colore che già si presenta molto piacevole alla luce artificiale con il sole poi si accende:

Fornisce un ottimo sostegno sia in legature monostrato..


..che in multistrato:

Ho molto apprezzato la resa di questa fascia nella tenuta della legatura che una volta eseguita resta lì, solida, ferma.
Tenuta salda senza effetto coperta.

Mi sarebbe piaciuto poterla tenere un pò di più per provarla meglio e dar la possibilità alle mie mamme di fare altrettanto ma non si sa mai…magari qualche Neisna ripasserà da queste parti 🙂

Recensione Pure Baby Love Mint

Oggi mi trovo a recensire la PureBabyLove  Mint.

img_2032
Come vi avevo accennato questa fascia ha fatto un bel “tour consulenti” in Italia e tra le tante del giro è toccata anche a me.
Si tratta di una fascia non elastica 100% cotone di grammatura 225 (quindi parliamo di una grammatura media) che si presenta già morbida al tatto…al tocco sembra flanella ed ha un colore davvero delicato.
Proprio per via della sua consistenza la mia prima esperienza con lei non è stata positivissima in quanto tendeva ad opporre resistenza e non scorrere docilmente come avrei voluto\sperato sul mio maglione.

img_1944
Al secondo tentativo indossando io una semplice t-shirt in cotone le cose sono decisamente migliorate!
Si è dimostrata facilmente gestibile e facile da tirare.
Sono riuscita a far scorrere docilmente i lembi uno sull’altro e la fascia ha dimostrato di avere un ottimo grip.
Regge agevolmente la mia mini-bimba:

Ma abbiamo provato in multi e mono strato sulla schiena anche con il mio 2 enne ed il mio 4 enne con evidente soddisfazione di tutti 🙂

L’unica cosa che personalmente ho trovato fastidiosa è stato il nodo.
Viene davvero grande anche stringendo molto.
Ed a me i nodi piacciono piccini.
Però a parte questo dettaglio direi fascia assolutamente promossa e aggiungo che senza problemi e con legature multistrato è una di quelle che può essere usata per tutto il percorso portare.

Grazie a PureBabyLove per avermi dato la possibilità di testarla 🙂